Tutta colpa di Freud: Un film di Paolo Genovese

Tutta colpa di Freud è un film del 2014 diretto da Paolo Genovese. La sceneggiatura, dello stesso Genovese, è basata sul suo romanzo omonimo edito da Mondadori. È uscito nelle sale italiane il 23 gennaio 2014.

Uno psicologo cinquantenne, Francesco, è stato lasciato solo dalla moglie ad allevare tre figlie e continua a farlo con grande amore e attenzione nonostante l’ultima abbia già compiuto 18 anni e la prima abbia superato i 30. Le tre figlie sono particolarmente sfortunate in amore: Sara, omosessuale, viene regolarmente lasciata dalle fidanzate quando le cose si fanno serie; Marta, libraia, si innamora di scrittori che non la ricambiano; Emma, maturanda, ha avviato una storia con Alessandro, coetaneo di suo padre e per giunta sposato con Claudia. A complicare ulteriormente le cose, Claudia è l’amore segreto di Francesco, che la incontra ogni giorno ma non osa rivolgerle parola, inizialmente ignaro che sia proprio lei la moglie del fedifrago.

 

 

Locandina Tutta colpa di Freud

Anno 2014
Genere commedia
Regia Paolo Genovese
Soggetto Paolo Genovese, Paola Mammini, Leonardo Pieraccioni
Sceneggiatura Paolo Genovese
Produttore Marco Belardi
Casa di produzione Medusa Film, Lotus Production
Distribuzione (Italia) Medusa Film
Fotografia Fabrizio Lucci
Montaggio Consuelo Catucci
Musiche Maurizio Filardo
Scenografia Chiara Balducci
Costumi Grazia Materia

 

Interpreti e personaggi

    Marco Giallini: Francesco
    Anna Foglietta: Sara
    Vittoria Puccini: Marta
    Laura Adriani: Emma
    Vinicio Marchioni: Fabio
    Daniele Liotti: Luca
    Alessandro Gassmann: Alessandro
    Giulia Bevilacqua: Barbara
    Edoardo Leo: Roberto
    Claudia Gerini: Claudia
    Paolo Calabresi: Enrico
    Dario Bandiera: Ivano
    Maurizio Mattioli: Portiere dello studio di Francesco
    Francesco Apolloni: Barista
    Alessia Barela: Laura
    Antonio Manzini: Marco Patassini
    Gianmarco Tognazzi: Andrea
    Michela Andreozzi: Prof.ssa Macro
    Lucia Ocone: Adele

Tommaso

Tommaso

Lascia un Commento