Il comandante e la cicogna: Un film di Silvio Soldini

L’idraulico Leo, rimasto vedovo, provvede da solo ai suoi due figli adolescenti, parlando, ogni notte con il fantasma della moglie. Quando la figlia Maddalena sarà coinvolta, a sua insaputa, in un video pornografico per colpa del suo ex fidanzato, Leo si rivolgerà all’avvocato Malaffano per far rimuovere il video da Internet e querelare i genitori dell’ex fidanzato della figlia. Nello studio del legale, Leo incontrerà la squattrinata artista Diana, sempre in lotta per recuperare i soldi dell’affitto del suo appartamento di proprietà di Amanzio, un bizzarro intellettuale che non lavora da nove anni e passa le giornate andando in giro per la città a dare consigli e a fare osservazioni, non troppo gradite, sul malcostume della società. Intanto Elia, il figlio più piccolo di Leo, un ragazzo già molto maturo che si pone domande esistenziali e ha a cuore la salvaguardia dell’ambiente stringe amicizia con Amanzio, mentre il padre si invaghisce della pittrice Diana. Leo per non pagare la parcella dell’avvocato Malaffano, accetterà di fare da prestanome nella compravendita di un lussuoso appartamento, senza considerare le conseguenza legali. Quando, poi, la cicogna Agostina volerà via in Svizzera, Elia e Amanzio si precipiteranno a recuperarla, senza avvertire Leo che, preoccupato, si lancerà a sua volta nella ricerca del figlio.

 

Locandina Il comandante e la cicognaAnno     2012
Genere     commedia
Regia     Silvio Soldini
Sceneggiatura     Doriana Leondeff, Marco Pettenello e Silvio Soldini
Produttore     Lionello Cerri
Casa di produzione     Lumière & Company, Ventura Film, RSI-Radiotelevisione Svizzera
Distribuzione (Italia)     Warner Bros.
Fotografia     Ramiro Civita
Montaggio     Carlotta Cristiani
Scenografia     Paola Bizzarri
Costumi     Silvia Nebiolo
Trucco     Francesca Buffarello e Esme Sciaroni
 
 

Interpreti e personaggi

    Valerio Mastandrea: Leo
    Alba Rohrwacher: Diana
    Claudia Gerini: Teresa
    Luca Zingaretti: Avvocato Malaffano
    Giuseppe Battiston: Amanzio
    Luca Dirodi: Elia
    Serena Pinto: Maddalena
    Giuseppe Cederna: Direttore supermarket
    Michele Maganza: Emiliano

Tommaso

Lascia un Commento