Il gioco di Gerald: dall’omonimo romanzo di Stephen King

Il gioco di Gerald (Gerald’s Game) è un film di quest’anno diretto da Mike Flanagan, tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King con Carla Gugino e Bruce Greenwood. La pellicola, disponibile su Netflix dal 29 settembre scorso. In quest’opera King abbandona il filone horror e si cimenta in una vicenda dal carattere onirico, in cui l’introspezione psicologica della protagonista costituisce la parte principale della narrazione.

Ammanettata al letto per un gioco erotico a cui si sottopone controvoglia, Jessie Mahout (Carla Gugino) provoca involontariamente la morte del marito, Gerald Burlingame (Bruce Greenwood), avvocato di successo, mentre cerca di sottrarsi all’insistenza dell’uomo. La donna rimane sola, impossibilitata a muoversi e chiamare i soccorsi e in balia dei suoi pensieri, in una casa isolata nei pressi di un lago. La solitudine, la forzata immobilità e la paura porteranno la sua mente a spingersi decisamente oltre i limiti, fino a rievocare un terribile segreto d’infanzia per lungo tempo rimosso.

*Video:il gioco di gerald

Tommaso

Tommaso

Lascia un Commento