ELISA: Luce

Luce (tramonti a nord est) è una canzone scritta da Elisa in collaborazione con Zucchero con la quale la cantautrice ha vinto il Festival di Sanremo 2001.

È il quarto e ultimo singolo estratto dall’album Asile’s World.

Il brano, risalente alla primavera del 2000, fu scritto da Elisa in inglese col titolo Come Speak to Me (in italiano “Vieni e parlami”). Successivamente la cantautrice tradusse il testo in italiano con l’aiuto di Zucchero (che scrisse una parte del ritornello, precisamente l’inciso: “siamo nella stessa lacrima”) per partecipare all’edizione 2001 del Festival di Sanremo. Si tratta della prima canzone pubblicata in italiano da Elisa nella propria carriera. Secondo quanto dichiarato dalla cantautrice, anche sua madre partecipò alla traduzione, ma non figura tra gli autori perché non iscritta alla SIAE.

Le due versioni della canzone, entrambe prodotte da Corrado Rustici, furono incluse nella nuova edizione dell’album Asile’s World pubblicata in occasione del Festival. La versione inglese venne pubblicata anche in gran parte dell’Europa e in altri stati del mondo tra il 2002 e il 2003; in particolare, in Spagna fu pubblicata col testo tradotto in spagnolo e dal titolo Háblame (cioè “Parlami”); è la prima delle attuali uniche due canzoni di Elisa tradotte in spagnolo. Luce fu inclusa nelle raccolte Soundtrack ’96-’06 del 2006 e Caterpillar del 2007, oltreché in versione acustica nell’album Lotus del 2003.

Al PIM del 2002 Elisa entrò in nomination in due categorie, in entrambe le quali si rivelò vincitrice: miglior singolo e canzone dell’anno con Luce (Tramonti a nord – est) e miglior artista femminile del 2001.

La canzone è stata giudicata e scelta come migliore del decennio 2001-2010 grazie al referendum “Dieci!” indetto da Rockol. In un sondaggio indetto dal sito HitParadeItalia.it il brano si è piazzato al terzo posto tra i cento migliori brani usciti negli anni Duemila. Secondo un altro sondaggio, indetto dal Secolo XIX, il brano è stato eletto come il migliore sia fra i brani che hanno vinto Sanremo nel decennio 2000-2009, sia tra tutti i vincitori della storia del Festival.

La canzone viene citata nel romanzo Come Dio comanda di Niccolò Ammaniti ed è presente nell’omonima trasposizione cinematografica diretta da Gabriele Salvatores.

Nel 2008 il brano è stato reinterpretato da Mango nel disco Acchiappanuvole.

Durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2013, intitolata “Sanremo Story” e dedicata alla storia del festival della canzone italiana, Raphael Gualazzi reinterpreta il brano Luce in chiave jazz.

Nel 2013 gli Ape Escape ne fanno una cover durante la loro permanenza ad Xfactor 7 il singolo adattato al loro stile è presente nel loro Ep di debutto Invisibili del 2013

« Siamo nella stessa lacrima, come un sole e una stella

Luce che cade dagli occhi, sui tramonti della mia terra. »

Superstellina2013

Superstellina2013

Lascia un Commento