Annie Lennox (Eurythmics): Never Gonna Cry Again

Never Gonna Cry Again è il brano di debutto degli Eurythmics, estratto dal loro album di debutto In the Garden del 1981. Ottenne poco successo commerciale, solo la posizione numero sessantatré nel Regno Unito, rispetto ai precedenti successi di Annie Lennox e David A. Stewart con i The Tourists. Fu prodotto dagli Eurythmics insieme a Conny Plank. Musicalmente, “Never Gonna Cry Again” è un brano malinconico. Contiene un assolo di flauto eseguito da Annie Lennox, una delle poche volte che Lennox usò quello strumento nella sua carriera pop, pur avendo studiato al prestigioso Royal College of Music di Londra. La canzone è anche basata su una linea di basso in stile reggae, una caratteristica musicale che numerose band new wave sperimentarono al momento. Il singolo di B-side, “Le Sinistre”, è un pezzo sperimentale, con arrangiamenti musicali simili a quelli usati in colonne sonore di film horror.

Tommaso

Tommaso

Lascia un Commento