Mia Martini & E. Gragnaniello: Luna Rossa

Luna rossa è una canzone in lingua napoletana pubblicata nel 1950 e conosciuta sia in Italia che all’estero. È stata incisa da numerosi cantanti in lingue diverse.

Scritta da Vincenzo De Crescenzo e musicata da Antonio Vian, la canzone fu presentata per la prima volta durante la Festa di Piedigrotta del 1950 al Teatro Augusteo di Napoli, cantata da Giorgio Consolini, accompagnato dall’orchestra di Nello Segurini. Nel giro di poco tempo la canzone diventò molto popolare diventando uno dei successi del dopoguerra, non solo a Napoli ma anche in Italia e all’estero, arrivando ad essere tradotta in 42 lingue e dialetti. Claudio Villa ne farà un suo cavallo di battaglia. Arrivata negli Stati Uniti d’America, verrà incisa da cantanti famosi, come Frank Sinatra.

Mia Martini la canta in duetto con Enzo Gragnaniello dal concerto “Per aspera ad astra” e inserita  nell’album “Viva Napoli” del 1994

 

Gianni

Lascia un Commento