Glamour: la percezione del fascino (Angelina Jolie)

Angelina Jolie

Angelina Jolie

Attrice americana, nata a Los Angeles il 4 Giugno del 1975, è una delle icone di bellezza e sensualità indiscusse degli ultimi anni. E’ stata più volte dichiarata la donna più affascinante dell’universo femminile, ed inserita nella lista delle 100 persone più influenti del mondo, redatta dalla rivista TIME e nella lista delle 100 donne più potenti al mondo secondo la rivista Forbes, è stata inoltre descritta come l’attrice più potente nell’edizione 2009 del  Guinness dei primati 2009. E’ molto impegnata nel sociale e con le nazioni Unite.
Figlia del grande Jon Voigh, ha già vinto a soli 35 anni due Golden Globe e un Oscar.
Memorabili le interpretazioni di Lara Croft in “Tomb Raider” e della signora Smith in “Mr and Mrs Smith” con il compagno e padre dei suoi figli,
Brad Pitt, che ha lasciato la moglie, l’attrice Jennifer Aniston per lei, mamma di sei bambini (tre adottati e tre naturali).

A sei anni appare accanto al padre nel film di Hal Ashby “Cercando di uscire”, a undici inizia a studiare recitazione al Lee
Strasberg Theater Institute ed a sedici anni Angelina Jolie trova lavoro come modella e appare in video di musicisti quali i Rolling Stones e
Lenny Kravitz.<br>
Nel frattempo Angelina Jolie prosegue gli studi per il cinema alla New York University ed entra nel Met Theatre Group di Los Angeles,
dove è allieva di attori stimati come Ed Harris e Holly Hunter.<br>
Ottiene piccole parti, ma il film con il quale ottiene un discreto successo e che la fa notare al grande pubblico,
è “Hackers”, una pellicola indipendente che ha il pregio di essere uno dei primi film sulla pirateria informatica
intesa come la intendiamo oggi. In questa pellicola, a soli vent’anni, già dimostra tutta la sua bravura e
capacità di tenere la scena, e sono in molti ad accorgersene.<br>
Seguono un paio di altri film indipendenti girati nel ’98 :”Hell’s Kitchen, New York City”
dove Angelina Jolie non ha una grandissima parte, ma ha il pregio di far emergere la sua aggressività.
Nello stesso anno ha una piccola parte in un curioso film girato con grandi attori; si tratta di “Scherzi del cuore”,
pellicola corale sul concetto di coppia nelle varie età della vita.<br>
Il 1999 è l’anno di “Ragazze Interrotte”. Diretta da James Mangold, un regista di mestiere semi-indipendente,
Angelina Jolie conquista l’Oscar come miglior attrice non protagonista, rubando letteralmente la scena alla protagonista
Wynona Ryder, qui anche produttrice del film.<br>
Angelina Jolie quell’anno recita a fianco della già famosa Denzel Washington in “Il collezionista di ossa”
di Philippe Noyce un thriller che ottiene un discreto successo e fa parlare di se anche per la sua vita privata,
sposando nel 1996 l’attore Jonny Lee Miller dal quale divorzia in breve tempo per sposare nel 2000 Billy Bob Thortnon
e non lesinando ai media particolari sulla propria vita amorosa.<br>
Nel frattempo Angelina Jolie realizza film dove però non ha grandi parti: “Falso Tracciato” sul cui set incontra il marito,
“Fuori in 60 secondi” a fianco di Nicolas Cage e “Original Sin” al fianco di Antonio Banderas.<br>
Nel 2001 nel film di Simon West “Tomb Raider” Angelina Jolie interpreta, a fianco del famoso padre, Jon Voight,
il ruolo di Lara Croft collezionista di coltelli e appassionata di scienze mortuarie, personaggio già famoso
per il gioco-cult per play-station e PC “Tomb Raider”.<br>
Negli ultimi anni non si è fatto altro che parlare di questo film dal cui successo è nato un secondo e forse
non ultimo episodio “Tomb Raider, La culla della vita” nel 2003.<br>
La bella e sensuale attrice che continua ad essere protagonista di successo in “Identità violate” e “Alexander”,
recitando a fianco di Anthony Hopkins, rivela il suo buon cuore adottando Maddox, un bimbo cambogiano.<br>
“Mr.& Mrs. Smith” a fianco del bravo Brad Pitt non solo è il suo ultimo successo del 2005, ma l’inizio di un nuovo amore.
Brad accompagna Angelina Jolie in Etiopia per adottare la piccola Zahara Marley: dal loro amore nasce la piccola Shiloh Nouvel.<br>
Nonostante gli impegni di lavoro Angelina Jolie ha adottato anche il bambino vietnamita Pax Thien ed ha manifestato l’intenzione di adottarne altri.<br>
Angelina Jolie è nota anche per i numerosi tatuaggi sparsi per il corpo, attualmente ne ha tredici.<br>
In molti film da lei interpretati, i suoi tatuaggi sono stati spesso nascosti con l’utilizzo di trucco pesante. <br>
Il primo tatuaggio noto, è un drago sulla spalla sinistra, a cui successivamente l’attrice aggiunse il nome del marito Billy Bob Thornton,
ma dopo la fine del matrimonio lo fece cancellare.<br>
All’interno dell’avambraccio si è fatta tatuare una citazione di Tennessee Williams “A prayer for the wild at heart, kept in cages”
Una preghiera per gli spiriti liberi, tenuti nelle gabbie).<br>
Ha una lettera H sul polso sinistro, che sta ad indicare l’affetto nei confronti del fratello James Haven.
Ha una evidente croce nera all’altezza dell’inguine: quando porta i pantaloni a vita bassa sembra avere addosso un pugnale.<br>
Vicino alla croce si è fatta tatuare una scritta in latino “Quod me nutrit, me destruit” (Ciò che mi nutre mi distrugge).<br>
Sulla scapola sinistra ha cinque righe verticali in lingua khmer, che somigliano al graffio di un felino.<br>
Sul dorso, all’altezza dei reni, si è fatta tatuare una tigre asiatica, larga 20 centimetri e lunga 30cm.

L’attrice ha dichiarato in alcune interviste di essere atea e bisessuale. Ha infatti confermato il legame con la co-protagonista di Foxfire, Jenny Shimuzu, dichiarando: Mi innamorai di lei (Jenny Shimizu) la seconda volta che la vidi. Probabilmente avrei sposato Jenny se non avessi sposato mio marito (Jonny Lee Miller)”.

 

Tommaso

Tommaso

Lascia un Commento