David Bowie: Space Oddity

Un ricordo del famosissimo David Bowie, noto in Italia come il “Duca Bianco”, leggenda del rock e grande performer, scomparso qualche ora fa’. Space Oddity è il secondo album discografico del cantante inglese David Bowie, pubblicato nel 1969 dalla Philips Records e ristampato su compact disc per la prima volta nel 1984. Nel Regno Unito l’album uscì col titolo David Bowie (che era anche il titolo del suo album di debutto) mentre negli Stati Uniti venne pubblicato dalla Mercury Records come Man of Words/Man of Music. Nel 1972 venne nuovamente distribuito dalla RCA come Space Oddity, il titolo con il quale è maggiormente conosciuto.

Iman, moglie di David Bowie dal 1992, ha deciso di affidare a Instagram il profondo dolore per la perdita del marito. Bowie ha perso la sua battaglia contro il cancro lunga 18 mesi, e Iman ha deciso di ricordarlo nel giorno della sua morte con una foto in cui la rock star si preparava per entrare in scena vestendo i panni del suo alter ego più famoso, Ziggy Stardust. Accanto a questa immagine, due citazioni: “La lotta è reale, ma così è Dio”. Nei giorni precedenti Iman ha pubblicato sul suo account Instagram numerose foto del marito, augurandogli buon compleanno (l’8 gennaio ha spento 69 candeline). La coppia si è sposata a Firenze il sei giugno di 24 anni fa, dal loro matrimonio è nata nel 2000 Alexandria Zahra Jones
Addio David 🙂

 

Gianni

Lascia un Commento